Posso insegnare al mio cane a giocare a pallavolo?  Ti mostreremo come giocare a pallavolo con il tuo cane con questo esercizio divertente e stimolante. ! Fare sport insieme al tuo cane non è mai stato così divertente!

Attenzione!  Usa una palla morbida, come una palla gonfiabile, non una vera pallavolo. . Tieni presente, tuttavia, che una palla gonfiabile è molto vulnerabile e può rompersi.

Come insegno al mio cane a giocare a pallavolo?

Step 1: insegna al tuo cane a toccare la palla

 Tenere la palla con entrambe le mani e tenerla sopra il cane.  Tocca la palla con il naso?  Questo è tutto!  Premia immediatamente il tuo cane. La maggior parte dei cani non ha problemi a toccare la palla, ma alcuni cani all’inizio la trovano un po ‘spaventosa. Prenditi il ​​tuo tempo! Toccare la palla va bene? Quindi collegare una parola di segnale ad essa, come la parola ‘tocco’ (o scegliere qualsiasi altra parola).

Step 1: Pallavolo con il tuo cane

Step 2: premere

 Il tuo cane tocca la palla quando usi la parola chiave? Ora aspetta che il tuo cane tocchi la palla un po ‘più saldamente.  Premia il tuo cane se tocca la palla più forte in modo che capisca cosa gli stai chiedendo di fare.  Non tocca la palla più forte?  Quindi aspetta un po ‘e dagli il tempo di capirlo.

Step 2: Pallavolo con il tuo cane

Step 3:  Cattura

 Se il tuo cane riesce a spingere la palla, tieni la palla leggermente più allentata con entrambe le mani sopra il naso del tuo cane e chiedi un altro “tocco”.  Se il push up è abbastanza solido, la palla si allenterà leggermente dalle tue mani, dopodiché puoi “catturarla”.

Step 4:  aumentare la distanza

 Aumenta la distanza con il tuo cane offrendo la palla con le braccia aperte. Il tuo cane ha abbastanza “forza di testa”? . Quindi puoi aumentare ulteriormente la distanza e, invece di offrire la palla dalle tue mani, lanciala lentamente al cane.  In modo che possa spingerlo indietro con il naso e tu puoi prendere di nuovo la palla.

Step 4: Pallavolo con il tuo cane

 La pazienza è la chiave

 Il tuo cane non capisce il trucco? Torna al passaggio 1 o ripeti l’esercizio alcune volte.  Assicurati di non fare passi troppo grandi.  Più calmo e più chiaro sei, migliore e più veloce il tuo cane capisce cosa deve fare.

 Mancia

 Il tuo cane è troppo ansioso verso la palla?  Quindi semplifica l’esercizio tattile coprendo prima la palla il più possibile con entrambe le mani, lasciando solo una piccola area libera di “toccare”.

 Fai attenzione!

 Se il cane si dirige con la bocca aperta, può toccare la palla con i denti. Questo può essere il suo “stile di testa”, ma se questo minaccia di trasformarsi in mordere la palla, quindi fermare il gioco e ricominciare facilmente dall’inizio.

Variazione avvincente

Durante l’allenamento, è importante mantenere il gioco interessante: spingendo la palla un po ‘più forte ogni volta o aumentando ulteriormente la distanza.  Sfida: invece di spingere più forte o oltre, puoi anche insegnare al tuo cane a tenere il naso un po ‘più a lungo contro la palla?

 Dipendenza da palla

 Alcuni cani possono essere “junkees”, perché quando vedono una palla non pensano a nient’altro che: “palla”, “palla”, “palla”.  Per questo motivo il tuo cane può avere un alto livello di stress e questo non gli fa nulla di buono.  Se il tuo cane reagisce molto fortemente alla palla, è meglio non giocare (più) alla palla e lavorare sull’imparare a ignorarla.

Consiglio per la ricompensa

 Puoi lavorare con i biscotti per l’addestramento dei cani come ricompensa o semplicemente usare una parte della crocchetta quotidiana che riceve.  In questo modo puoi giocare a pallavolo quando il tuo cane ha un’intolleranza alimentare. Vuoi usare qualcosa di super gustoso per il tuo cane? Quindi usa la nostra arma segreta: Prins NatureCare !

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento